Home Sport A Ficuzza l’ultima perla del Circuito Ecotrail Sicilia 2014

A Ficuzza l’ultima perla del Circuito Ecotrail Sicilia 2014

Ficuzza – (Corleone) 21 dicembre, 2014. Finisce in festa, davanti la Real Casina di Caccia di Ficuzza, la stagione del trail siciliano.

— RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO —

Un’edizione da record, con migliaia di presenze, diversi paesi stranieri rappresentati, tredici tappe dalle Egadi al Vulcano, tante passeggiate in natura e visite guidate, che ha sicuramente valorizzato la straordinaria ricchezza di biodiversità dell’Isola, esaltando le bellezze naturalistiche e paesaggistiche e nello stesso tempo promuovendo tradizioni e tipicità dei territori interessati dal Circuito. Un’edizione, la sesta, che da tradizione si è conclusa nella Riserva Naturale di Bosco della Ficuzza, con ben 336 tra trail runners e semplici amanti della passeggiata in natura, presenti oggi al via.

ecotrail ficuzza
La partenza

A concludere per primo i 23 chilometri della prova agonistica MASSIMO VITO CATANIA della ATL AMATORI REGALBUTO, davanti a FILIPPO LO PICCOLO e GIUSEPPE CUTTAIA. Tra le donne GRAZIELLA BONANNO della A.S.D. ETNA TRAIL ha preceduto SUSANNE OLVBACK e MARIA CONCETTA PONTILLO.

Primo nella classifica generale uomini, GIUSEPPE CUTTAIA della ASD PANORMUS, che per il secondo anno consecutivo, porta così a casa la maglia verde di leader. Tra le donne, prima assoluta GRAZIELLA BONANNO.

ecotrail ficuzza
Atleti in gara

A Ficuzza tanto divertimento anche per gli amici a quattro zampe, che hanno preso parte a fianco dei loro padroni, al VILARDO DOGGY TRAIL, scodinzolando gioiosi lungo i 4 chilometri di percorso previsti. Con loro anche una nutrita truppa di giovanissimi podisti che hanno dato vita al FICUZZA MINITRAIL.

Grande soddisfazione per l’andamento dell’intera stagione, da parte degli organizzatori dell’ASD SPORTACTION, che nonostante le difficoltà sono riusciti a far crescere ulteriormente il movimento del trail siciliano e che, per bocca del coordinatore Aldo Siragusa, hanno annunciato novità e sorprese per un’edizione 2015 che mira sempre di più ad esportare ad un pubblico straniero le bellezze naturalistiche, tradizionali e culturali tipiche dell’Isola.

Dario Giliberti

Per ulteriori informazioni http://www.ecotrailsicilia.it/

Lascia un commento: