Domenica 20 dicembre, al termine della gara tra il Città di Cinisi e il Custonaci, è stato finalmente consegnato l’atteso defibrillatore, promesso da alcuni dei consiglieri comunali appartenenti ai gruppi “Partito Democratico” e “E’ Tempo di Cambiare”.

Lo strumento sarà a disposizione dell’associazione come anche della A.S. Kunos nella loro funzione di incubatori di spirito sportivo sin dalla prossima occasione.

Il presidente Salvatore Altieri ha ricevuto dalle mani dei consiglieri comunali presenti all’occasione, nell’ordine Salvatore Catalano, Caterina Palazzolo, Monica Palazzolo, Vera Abbate e Leonardo Biundo, lo strumento.

I fondi per la donazione sono giunti dai gettoni di presenza raccolti, così come in precedenza per una donazione di materiale scolastico.

E’ bene sottolineare l’importanza di avere uno strumento che permetta di operare in situazioni d’emergenza durante l’attività sportiva.

La breve cerimonia si è conclusa con i ringraziamenti da parte della società e degli astanti alla gentile concessione.

Lascia un commento: