Home Cultura Le manifestazioni in memoria di Peppino Impastato

Le manifestazioni in memoria di Peppino Impastato

Sono trascorsi ben 38 anni dalla morte di Peppino Impastato e anche quest’anno l’associazione Casa Memoria, in collaborazione con le associazioni del territorio, ha deciso di organizzare una serie di iniziative che si concluderanno il 9 maggio, con una mobilitazione nazionale, che prevede, tre le varie tappe, il presidio al casolare, luogo dove Peppino Impastato è stato assassinato, e il corteo, ormai storico, dalla sede di Radio Aut a Terrasini, fino a Casa Memoria a Cinisi. Le manifestazioni si terranno a partire dal 6 maggio e fino al 9 maggio.

Venerdì 6 maggio: ore 16,30, presso la sala civica del Comune di Cinisi, convegno antiracketIl coraggio di dire NO a cura dei Giovani Democratici, interverranno imprenditori antiracket, quali Elena Ferraro di Castelvetrano, Gianluca Calì di Altavilla e Santi Palazzolo di Cinisi, Salvo Ruffino (moderatore). Ore 18,30 presso la sala civica del Comune, presentazione del libro di Gabriella Ebano “Insieme a Felicia – il coraggio nella voce delle donne” in collaborazione con Navarra Editore. Interverranno Franca Imbergamo (magistrato), Cristina Cucinella (Casa Memoria), Felicia Vitale (familiare di Felicia Bartolotta), Anna Puglisi (C.S.D.G.I.), Lucia Sardo (attrice), Gabriella Ebano (autrice), Ottavio Navarra (editore), Silvana Polizzi (moderatrice).

Sabato 7 maggio: ore 10,00, presso la sala civica del Comune, a cura dell’ Associazione Peppino Impastato Cinisi, dibattito e presentazione documentaria sul territorio, in particolare sull’ambiente marino costiero, da Cinisi a San Vito Lo Capo, con proposta di risanamento e recupero di alcuni siti, tra cui la spiaggia di San Cataldo. Interverranno esperti tecnico-scientifici, legali e politici. Ore 16,00, presso Casa Memoria premiazione II Memorial Peppino Impastato, torneo di calcio, organizzato dalla Acd Città di Cinisi. Ore 17,30 presso la sala civica del Comune, convegno “Maggio 1978- Una tragedia italiana a cura dell’Associazione Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato Onlus. interverranno Agnese Moro, figlia di Aldo Moro; Giovanni Impastato, fratello di Peppino; la giornalista e scrittrice Rita Di Giovacchino; Gianfranco Donadio, commissione parlamentare Moro-Impastato, Giovanni Russo Spena, presidente del comitato parlamentare 1998 presso la Commissione antimafia, e Umberto Santino, presidente del Centro Siciliano di Documentazione G. Impastato. Coordinerà l’incontro il giornalista Francesco La Licata, ne seguirà un dibattito sulla storia e la memoria di Peppino Impastato a cura dell’Associazione Peppino Impastato.

Domenica 8 maggio: ore 10,00, tappa della terza edizione della “Moto Passeggiata alla Memoria”, intitolata quest’anno “Io sono Impastato di Legalità”, organizzata dal Moto Club Polizia di Stato delegazione di Palermo “Ruote libere”. Ore 10,30, presso la sala civica del Comune di Cinisi, conferenza  “Diritti umani e legalità -Testimonianze dalle ingiustizie del mondo di oggi” a cura di Casa Memoria e AfrikaSì Onlus. I relatori saranno i responsabili di Casa Memoria, AfrikaSì Onlus e rappresentanti di associazioni che si occupano di migranti e diritto alla casa, moderatrice la giornalista e scrittrice Mimma Scigliano. Ore 13,00, presso Pizzeria Impastato SS.113 contrada Valle Cera, pranzo raccolta fondi, per sostenere il progetto “La memoria e il presente” con Casa Memoria Impastato e Ass. Officina Rigenerazione (Per info: 3209434963). Ore 16,00 presso la sala civica del Comune di Cinisi seminario su Mafia e Antimafia dal maxi processo ad oggi”, a cura del Centro Siciliano di documentazione G.Impastato di Palermo. Introduce e coordina: Umberto Santino, presidente del C.S.D.G. Interverranno: il presidente di Corte d’Assise Angelo Pellino, la docente di Sociologia Alessandra Dino, il presidente di Libero Futuro Enrico Colajanni, il vicepresidente del Centro Impastato Ferdinando Siringo, parlando del progetto del Memoriale. Ore 17,30 seconda premiazione II° Memorial Peppino Impastato presso Casa Memoria. Ore 21,00 presso l’atrio comunale del Comune di Cinisi esibizione artistica con la musica di Federico Cimini e il teatro di Giulio Cavalli.

Lunedì 9 maggio: ore 10,30 presso il casolare in via Sandro Pertini, vicolo 9 Maggio 1978, presidio di protesta per l’esproprio del casolare dove fu assassinato Peppino Impastato. Interventi di associazioni e performance teatrali e musicali degli attori del teatro Proskenion di Reggio Calabria, dell’attore Ludovico Caldarera e del musicista Michele Piccione, con letture di poesia di Ignazio Buttitta e della leggenda di Colapesce. Ore 17,00, corteo storico del 9 maggio da Radio Aut di Terrasini a Casa Memoria Cinisi, interventi conclusivi. Il presidente del CNCA Armando Zappolini, in  occasione dell’assemblea nazionale che si svolgerà a Cinisi nei giorni 9 e 10 maggio 2016, parteciperà al corteo. Gli attori del teatro Proskenion di Reggio Calabria saranno presenti anche al corteo con attività di coinvolgimento e di animazione per le strade di Cinisi riprendendo le esperienze del ’76. Ore 21.00, presso l’atrio comunale del Comune di Cinisi, VI° edizione del premio “Musica e Cultura”. Presenti la Comunità San Benedetto al Porto di Genova fondata da Don Andrea Gallo e il vignettista Vauro, ai quali verrà assegnato il premio che ritireranno nella stessa serata. A conclusione della serata, una performance dell’artista Annalisa Insardà. 

Martedì 10 maggio, in occasione delle attività in memoria di Peppino Impastato, sarà trasmesso su Rai1 il film “Felicia Impastato” di Gianfranco Albano, con Lunetta Savino, nel ruolo di Felicia.

Tante le attività sportive, tra cui il tour in bicicletta, organizzato dalla cooperativa Libera-Mente, che gestisce il bene confiscato “Fiori di Campo” a Marina di Cinisi e dall’Associazione Margi Biker, e il campionato di calcio per i bambini II° Memorial Peppino Impastato, torneo di calcio organizzato dalla Acd Città di Cinisi.

Dal 6 maggio al 15 maggio saranno aperte al pubblico diverse mostre, presso la sala civica del Comune tra cui: Il filo rosso della memoria – Racconto artistico dedicato a Felicia e Peppino Impastato, mostra pittorica di Pino Manzella“Ciao Guido – I viaggi” mostra fotografica di Guido Orlando. “LIFE IN THE SLUM” Through our eyes a cura dell’associazione AfrikaSì Onlus. Io non ritratto – Peppino Impastato una storia collettiva” a cura dell’associazione AsaDin. Inoltre dal 6 al 9 maggio sosterà di fronte l’ex casa Badalamenti il camper di Radio 100 Passi, con interviste e diretta web delle manifestazioni, in postazione presso la Piazza Vittorio Emanuele Orlando per seguire il corteo conclusivo e i concerti.

locandina_3giorni_antimafia_2016

Lascia un commento: