Home Appuntamenti Autunno palermitano: X edizione per “Le Vie dei Tesori”

Autunno palermitano: X edizione per “Le Vie dei Tesori”

Trepidante attesa per il festival panormita “Le Vie dei tesori”. La città siciliana si trasforma per cinque weekend, da sabato 1 ottobre a domenica 30 ottobre 2016, in un museo a cielo aperto, giungendo alla sua decima edizione.

Festeggia il suo decennale l’appuntamento più atteso dell’autunno palermitano. Le vie dei tesori si conferma l’evento culturale cardine del capoluogo siciliano, quest’anno ancora più ricco di appuntamenti in onore della decima edizione.

Dopo il successo dello scorso anno, che ha contato la presenza di più di 152mila visitatori, Palermo invita i cittadini a riappropriarsi dei propri luoghi e i turisti a scoprire ed esplorare le ricchezze ammalianti che nei secoli l’hanno resa crocevia di tante culture diverse.

Un percorso tra arte, mistero, scienza e natura che consta di 90 luoghi da visitare, 120 passeggiate urbane,10 grandi eventi, 65 laboratori per bambini.

Tante le novità presenti. 30 i luoghi che apriranno le proprie porte per la prima volta ai visitatori, tra cui: un itinerario della Palermo Liberty che include il Villino Florio, il Villino Ida e il Villino Favaloro. Il Museo del Risorgimento, da poco riaperto, il restaurato Museo Salinas, Palazzo Zingone-Trabia con la sua alcova sconosciuta, la misteriosa Sala del calendario nel convento di San Domenico, e tanto altro ancora.

Altra novità è la creazione di un’apposita App con l’obiettivo di rendere maggiormente partecipi gli artisti stranieri, i quali potranno ricevere informazioni sui luoghi da visitare, in diverse lingue.

Il “Progetto Kids” che prevede un numero considerevole di attività dedicate esclusivamente ai bambini così da incrementare l’interazione tra le giovani generazioni e le attività culturali e ricreative proposte dalla città.

Il festival propone anche una partnership con 18 scuole secondarie. 250 studenti prenderanno parte a percorsi di alternanza scuola-lavoro. Un’ottima opportunità per avvicinare gli studenti al patrimonio artistico, paesaggistico e urbano consentendo loro di maturare un maggiore impegno civico nei confronti della propria città.

Palermo va percorsa! Dalle grandi ville e piazze alle minuscole vie sconosciute del centro storico che costituiscono l’anima e il cuore pulsante della vita palermitana! Un evento da annotare e assolutamente da non perdere!

Qui il programma completo del festival.

1
Lascia un commento:

1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
ANNA

Meraviglioso..ma potreste dare qualche informazione in più a chi vuole partecipare, come me, per la prima volta?Bisogna prenotare ?A chi rivolgersi?Grazie mille