Home Appuntamenti Terrasini ospita il Seminario “Il Palazzo Incantato di Mimmo Cuticchio”

Terrasini ospita il Seminario “Il Palazzo Incantato di Mimmo Cuticchio”

Il Polo Museale regionale d’Arte Moderna e Contemporanea- Museo Interdisciplinare di Terrasini Palazzo d’Aumale presenta il Seminario dal titolo “Il Palazzo Incantato di Mimmo Cuticchio-Teatro Popolare dell’Opera dei Pupi”. Il Seminario si terrà il 18 Gennaio 2017 alle  Ore 9,30 a Terrasini presso il Palazzo d’Aumale.

È nell’ambito dei festeggiamenti per i 500 anni dalla prima edizione dell’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto, che il Polo Museale regionale d’Arte Moderna e Contemporanea – Museo Interdisciplinare di Terrasini ospita la prosecuzione del Seminario tenutosi a Palazzo Belmonte Riso il 29 Dicembre 2016 dal titolo appunto: “Il Palazzo Incantato di Mimmo Cuticchio -Teatro Popolare dell’Opera dei Pupi”. 

Il seminario si occuperà di affrontare le tematiche relative ai sentimenti, alle aspirazioni, alle leggende e saghe dell’Opera, alla festa, alla gestualità del teatro popolare che ben si allineano con la funzione del Polo museale di aprirsi alla cultura attraverso un approccio interdisciplinare dove il Patrimonio Immateriale vive e si sviluppa in un dinamismo vitale attraverso l’arte, la musica e il teatro.

I Relatori del Seminario con i relativi argomenti saranno: Antonino Buttitta – Leggende cavalleresche e saghe; Ignazio Buttitta – Festa e teatro; Giovanni Isgrò – La forma del teatro popolare siciliano; Rosario Perricone – In nome dell’Opra i’ Pupi; Sandro Dieli – La forza del gesto; Valeria Patrizia Li Vigni – Il Teatro Popolare Patrimonio Immateriale dell’Umanità. Interverrà inoltre Janne Pasqualino Vibaek.

Presenzieranno i promotori del Seminario stesso, l’Assessore dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Carlo Vermiglio; il Dirigente Generale del Dipartimento dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Gaetano Pennino; la Direttrice del Polo Museale Regionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Valeria Patrizia Li Vigni; il Direttore del Museo regionale di Terrasini,Ferdinando Maurici.

Lascia un commento: