Home Attualità Una sala in ricordo del prof Friscia

Una sala in ricordo del prof Friscia

CONDIVIDI

Durante il Consiglio Comunale tenutosi nella giornata di mercoledì 15 marzo, è stata approvata una mozione che ha una valenza particolare per noi cinisari. La mozione proposta dall’opposizione, “Partito Democratico” ed “È tempo di cambiare”, riguarda “l’Intitolazione di una Sala della Scuola Media Giovanni Meli di Cinisi al Professore Antonino Friscia”.

Per chi non ha avuto il piacere di conoscerlo, il prof. Friscia è stato uno dei professori storici della scuola media di Cinisi, professore di educazione artistica ma non solo. Originario di Sciacca ha portato a Cinisi la tecnica della lavorazione della cartapesta tra gli studenti, infondendo in loro la passione e l’allegria che lo contraddistingueva e insieme ad altri docenti ha dato un grande apporto alla crescita e allo sviluppo del Carnevale di Cinisi, per tale motivo molti suoi alunni oggi carristi lo ricordano come un maestro per tutto ciò che ha trasmesso.

In ogni collettività grande rilievo dovrebbe avere la memoria di figure illustri che con la loro vita e con le loro qualità morali hanno lasciato un segno indelebile nella socialità tutta. Con queste parole i proponenti e firmatari hanno spiegato il motivo della mozione che ha trovato il favore di tutto il Consiglio Comunale.

È un gesto importante nei confronti del professore che nonostante non fosse originario di Cinisi ha amato con tutto se stesso questo paese e i suoi ragazzi. Grazie prof.

Lascia un commento:

Ancora nessun commento. Commenta per primo!

wpDiscuz