Home Attualità Un percorso di professionalità e passione per una nuova RAI. Roberto Gueli...

Un percorso di professionalità e passione per una nuova RAI. Roberto Gueli a Terrasini.

CONDIVIDI
Roberto Gueli

Ancora un altro interessante incontro organizzato dalla dinamica Associazione “Così, per passione!”. Questa volta il tema è il giornalismo, ospite d’onore il noto Giornalista RAI siciliano.

In conversazione con Roberto Gueli, questo il titolo dell’incontro che si svolgerà venerdì 5 maggio 2017 alle ore 17:30 in Aula Magna presso la scuola media di Terrasini.

Gueli Ha iniziato il percorso professionale nelle televisioni locali palermitane, collaborando per anni con “La Sicilia” e il “Corriere dello Sport”. In Rai da giovanissimo, dal 1992, ricoprendo da diversi anni il ruolo di caposervizio e coordinatore dei servizi sportivi della Rai siciliana, voce radiofonica di “Tutto il calcio minuto per minuto”, impegnandosi anche nel sindacato dei giornalisti sportivi.

“Continuo a vivere la mia professione di giornalista soprattutto come una grande passione, la stessa che avevo da bambino e che mi ha spinto verso questo lavoro”. “Da bambino ero affascinato dai telegiornali […] al punto che scrivevo i servizi e fingevo di essere il conduttore di un TG. Quando ho condotto il mio primo telegiornale, ho ripensato a quei momenti”. “La cosiddetta gavetta è stata fondamentale nella mia crescita professionale. Ricordo con piacere gli inizi, a TeleRegione, sotto l’egida di Guido Monastra, ad appena 18 anni”. Era il settembre del 1987. Fino al 1992 tante esperienze in TV e giornali locali: Telescirocco, Canale 21, Antenna Sicilia, La Sicilia e il Corriere dello Sport, fino all’approdo in RAI. “Durante l’esperienza nel settore nazionale di RaiSport mi sono trovato a lavorare con Bruno Pizzul, Franco Zuccalà, Adriano De Zan, autentici mostri sacri del giornalismo sportivo nazionale…”.

Saluti-introduzione e coordinamento dei lavori a cura di Alberto Cipolla, Ino Cardinale, Adaberto Magnelli. Interverranno Francesco Cicerone  (Cinisi Online), Claudio Porcasi (BlogSicilia) e Giuseppe Ruffino (Terrasini Oggi).

L’incontro sarà intervallato da piacevoli momenti musicali a cura di Renato Scozzari.

Lascia un commento:

Ancora nessun commento. Commenta per primo!

wpDiscuz