26.4 C
Cinisi
lunedì, 24 luglio, 2017

Labirinto

Home Labirinto
Una rubrica a cura di LIDIA VITALE

T’a cuntari na cosa…

Il fenomeno del “curtigghiu” mi ha sempre interessata. Sarà che non è mai stata la mia attività quotidiana preferita, ma mi rendevo conto che parlare...

La fine dell’anno

Foto di Giuseppe Iannello
In certe situazioni mi rimbalzava in mente l'opportunità di sparire a sé. Quel potersi dividere in diverse persone presenti, in maniera sfumata, a se...

Religione e spiritualità

Sono cresciuta in un periodo troppo post-sessantottino con dei genitori che avevano tutto l'interesse affinché apprendessi le buone maniere e riuscissi a sublimare tutte...

La tua invidia è la mia forza

Capitava, quando uscivo per strada, specialmente nello scorrimento veloce o in altre situazioni in pieno centro, di imbattermi in code o in rallentamenti in...

Il fotografo e la narrazione secondo Lina Pallotta

Lei è seduta sul divano in mezzo al giardino sotto al faro di Punta Secca. E' un pomeriggio di settembre. Davanti a se una...

Galimberti: la tecnica e la confusione tra mezzi e fini

Come educare nell'era tecnologica? La tecnica ci ha progressivamente distanziato dalla natura e inserito in un mondo a cui tutti concorriamo. Secondo lei tutto ciò...

Quella storia del mestiere più difficile del mondo: fare o essere genitori?

Sarebbe utile interrogarsi se la questione della genitorialità sia una costruzione sociale e culturale o una propensione naturale. Questo getterebbe luce sulla sottile differenza...

Il desiderio della madre e il senso della vita

Alessandra Turrisi introduce Massimo Recalcati al consueto appuntamento mensile organizzato da: "Genitori e figli, istruzioni per l’uso” in collaborazione col Cidi Palermo. (foto copertina da...

Cosa è gender?

Quando Freud si trovò a parlare di sessualità infantile ad una platea di psichiatri di fine Ottocento, la reazione fu immediata. Lo isolarono scandalizzati,...

Lo strano caso della Memoria

Lo strano caso della Memoria
Quando Freud si trovò a pensare se i sintomi che presentavano i suoi pazienti derivassero da traumi realmente e precocemente vissuti dagli stessi o...