Home Cronaca Notte Bianca: “Una parola per Cinisi!”

Notte Bianca: “Una parola per Cinisi!”

Ricordi di un passato non lontano. Osservazioni e riflessioni sul presente. Attese, speranze e proposte per il futuro. Tutto scritto di getto su un foglio bianco, incrocio di pensieri e parole di cinisensi e non solo!

Una prete dei pensieri dei nostri visitatori sul cartellone
Una porzione dei pensieri lasciati dai nostri visitatori

Ecco il prodotto del brain storming dei cinisensi audaci e degli stranieri di passaggio!

Quella che viene fuori è la Cinisi contraddittoria, intrappolata fra i ricordi del “Tempo che fu”, quella del “Grosso e grasso” Carnevale passato, quella del “Tutto cambia per non cambiare nulla”, quella delle auto esaltazioni, a volte sterili, e quella legata alle storie di mafia: la Cinisi dotata di un enorme potenziale e di un’ inestimabile ricchezza, non solo paesaggistica, mai impiegata a pieno.

Allo stesso tempo, compare la Cinisi crogiuolo di valori importanti come quelli di famiglia e comunità. Quella del motto “L’unione fa la forza!” e del “Casa, dolce casa!”. Quella che non si accontenta, e che a migliorare continua comunque a provarci!

Mentre si auspica una maggiore pulizia, un maggiore rispetto e una maggiore libertà di espressione e di coinvolgimento dei giovani; non manca la speranza e l’attesa di un futuro migliore, di un paese vivo, più verde, più attivo, continua e vera attrazione per i turisti e per i suoi abitanti, maggiormente dedito a manifestazioni coinvolgenti ed attività sportive, e culla di una “Cultura che è libertà”.

E per finire, un augurio : “Buon futuro!”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments