Home Attualità Lavori in corso: parco giochi chiuso per ferie

Lavori in corso: parco giochi chiuso per ferie

Era sabato 21 giugno 2014 quando il parco giochi all’interno del Palazzo dei Benedettini veniva inaugurato, con tanto entusiasmo e voglia di spendersi anche per i piccoli di Cinisi.

A distanza di due mesi, o poco più, quello stesso parco giochi è “chiuso al pubblico”… A parte qualche bimbo entrato “abusivamente”, per così dire, da qualche altro ingresso secondario.

Mr. Butera, il principale finanziatore dell’opera, sembra esserne già a conoscenza.

Angelo Nicchi, Assessore alla Cultura, Turismo e Spettacolo, dopo aver ribadito che la gestione dell’area adibita a parco giochi è stata affidata alla Pro Loco, con la quale l’Amministrazione Comunale ha condiviso qualche spesa iniziale, ha comunque affermato di aver già sentito telefonicamente chi di dovere.

Proprio il Presidente della Pro Loco, Gaetano Pizzo, ci ha riferito che la stessa associazione sta provvedendo all’attuazione di alcuni lavori di manutenzione: dal ripristino della recinzione e della staccionata, alla cura del manto erboso, fino alla riparazione di alcune giostre danneggiate.

Inoltre, la momentanea assenza per ferie dei volontari della Pro Loco, unita ai suddetti lavori in corso d’opera, ha comportato la chiusura del parco giochi da più di due settimane.

Uno dei problemi principali resta comunque la mancanza di un vero e proprio custode, ricercato a quanto pare anche fra i dipendenti comunali, che possa sorvegliare l’area, data la presenza di bambini.

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Pippo
18 Settembre 2014 13:07

Manca la buona volontà. Credete veramente sia impossibile trovare un dipendente del comune che si occupi del parco giochi? Quella che da noi sembra utopia, è il minimo altrove. Se non siamo nemmeno in grado di gestire un piccolo parco giochi, per giunta pagato da un privato, dove dobbiamo andare?

Giuseppe
18 Settembre 2014 13:06

Il titolo dell’articolo, mi sembra un po fuorviante, io scriverei “parco giochi chiuso per manutenzione”, la stessa manutenzione è stata effettuata dai VOLONTARI della Pro Loco di Cinisi, mi sembra più corretto e molto chiaro.

Francesco Cicerone
18 Settembre 2014 12:58

Tutta la sostanza va ricercata nell’ultimo rigo di questo articolo. Quella è la verità. Intanto molti bambini e ragazzi un pò grandetti (soli, senza genitori) entrano lateralmente (porta aperta) e vandalizzano i giochi (in buono stato). Senza controllo alcuno e con le porte, comunque, spalancate.