Home Attualità Aria di festa a Cinisi

Aria di festa a Cinisi

Cinisi 6 dicembre. Si respira aria di festa. Da piazza Vittorio Emanuele a Piazza XXIV Maggio è un tripudio di colori, di entusiasmo, di passione. Incuranti della pioggia dicembrina e delle esigue risorse economiche le Associazioni preparano il Natale.

Questa mattina Cinisi si è svegliata vestita a festa. La bella sorpresa l’hanno preparata i ragazzi dell’AssOfficina RIgenerazione che grazie a mesi di duro e appassionato lavoro hanno colorato di Natale Piazza XXIV Maggio.

Un Natale all’insegna del riciclo e del riuso quello proposto dall’Officina Rigenerazione, che sarà inaugurato oggi pomeriggio a partire dalle 17:30. Sulle note della Banda Musicale di Cinisi si accenderà l’albero “rigenerato” e mentre i bambini potranno far un giro nel “Treno dei Desideri” gli adulti potranno apprezzare i mercatini di Natale.

Una magia di Natale che coinvolge tutto il Paese. L’Associazione Zahara di buon mattino ha iniziato ad assemblare la monumentale torta che dominerà Piazza Vittorio Emanuele. Coordinatore non d’eccezione il giovane e instancabile Assessore Angelo Nicchi. Orgoglioso di un programma natalizio all’insegna della spending review ma non per questo povero di eventi.

Dobbiamo aspettare l’8 dicembre per vedere accesa la Christmas Tree Cake. Diversi gli eventi in programma, tra il sacro e il profano senza dimenticare tradizione e cultura.

Molto attesa l’inaugurazione del “Presepe Semovente Artistico” di Giacomo Randazzo che puntualmente sorprende per dimensioni e novità. Non manca la partecipazione dell’Istituto Comprensivo G. Meli che metterà a disposizione i locali della palestra per ospitare la quarta edizione del Premio Letterario “Giovanni Meli”. Gli studenti insieme all’Ass. Turistica ProLoco allestiranno inoltre la mostra “Babbi Natale a Scuola”.

Gli amanti del cake design potranno cimentarsi nella gara “Christmas Cake Design” che si svolgerà domenica 21 tra la Piazza Vittorio Emanuele e l’Aula Convegni del Comune di Cinisi.

Non mancheranno i tradizionali canti di Natale degli “Zampognari” che gireranno le vie di Cinisi e il Concerto di Natale “Girotondo Intorno al Mondo” della Scuola Cantorum della Parrocchia Santa Fara.

Il calendario natalizio 2014 a conferma che il lavoro di squadra da sempre i risultati migliori.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments