Cinisi, 5 aprile 2015. In un avviso per comunicare la chiusura temporanea del parco giochi “Paolo Butera” i volontari della Pro Loco lanciano segnali di insofferenza all’Amministrazione.

Non è la prima volta che l’unico spazio pubblico a Cinisi dedicato ai bambini è costretto a chiudere i cancelli causa atti vandalici. Questo è l’ennesimo episodio in meno di un anno dalla sua apertura e stavolta la Pro Loco alza un po’ la voce: nella lettera si legge, infatti, la mancata collaborazione da parte dell’Amministrazione comunale a provvedere alla vigilanza con telecamere che possano scoraggiare i malfattori.

L’indignazione si fa ancor più profonda per i soci Pro Loco se si pensa che il parco insiste all’interno del palazzo comunale e nessuno pensa a chiuderne i cancelli. Ma, come si legge nella lettera, i volontari non si arrenderanno neanche stavolta e ripareranno i giochi manomessi grazie all’aiuto economico di mister Butera.

Fino a quel momento l’area rimarrà impraticabile.

Guarda la gallery (fonte: pagina Facebook Pro Loco)

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments