“Camminando… Con gusto!”, l’appuntamento annuale made in Ass. Birri.One, per il terzo anno consecutivo si conferma un successo assoluto. L’evento unisce tradizione natura ed enogastronomia, tutto di origine rigorosamente locale.

Giunge alla sua terza edizione l’appuntamento dell’Associazione Birri.One con “Camminando… Con gusto!”, manifestazione promossa dal GAL Golfo di Castellammare in cui vince il trinomio tradizione-natura-enogastronomia.

Quest’anno la manifestazione si è svolta lungo un percorso di 7 chilometri, da “Piano Margi” a “Piano Tavola” e ritorno.

Obiettivo della manifestazione è quello di “…recuperare quei valori che la frenetica vita urbana ha fatto dimenticare”, riscoprire il paesaggio montano, ai più piccoli sconosciuto e dai più grandi trascurato.

Circa 300 avventurosi partecipanti di tutte le età si sono dunque incamminati lungo le strade mulattiere e i percorsi naturali che adornano la nostra meravigliosa montagna.

A qualche centinaio di metri dall’inizio nei dintorni di Piano Tavola, i ragazzi dell’Ass. Birri.One hanno accolto i partecipanti con la prima degustazione di fichi d’India e “biscotti al cimino”, il tutto accompagnato dalla musica folkloristica live di Angelo Daddelli & I Picciotti. Percorrendo “U canali i stagnu”, il secondo break arriva nei pressi di “U passu ra scalidda”, il quale mostra ai nostri piedi la maestosità del nostro paese e del territorio limitrofo.

Fotogallery 1 – Da Piano Margi a Piano Tavola – foto di Silvia Vitale:

Intorno a noi un paesaggio mozzafiato, ancora oggi non contaminato dall’uomo.

Da lì si torna indietro fino alla piazzetta di Piano Margi in cui ci aspetta una degustazione enogastronomica di birra artigianale (prodotta dai ragazzi dell’Associazione Birri.One) e di prodotti locali e formaggio ottenuto da latte di vacca cinisara. Ad incorniciare questo appuntamento con la tradizione, l’immancabile atmosfera folkloristica del gruppo “Quelli della Contradanza”.

Intervistiamo Manuel Valenzia, per cogliere il punto di vista degli organizzatori.

Da cosa nasce questa manifestazione?

“Questa terza edizione di “Camminando con Gusto”, organizzata dall’associazione Birri.One assieme al GAL e all’associazione Ulisse, è una manifestazione che va a coadiuvare quello che è il camminare a piedi, i sentieri montani, i ritmi lenti di un tempo alla birra artigianale. Noi cerchiamo di legare il nostro prodotto, appunto la birra, al territorio cercando di inserire delle caratteristiche che danno quel tocco di sicilianità che richiama la nostra associazione.”

L’affluenza è stata più alta rispetto agli anni passati…

“Siamo molto soddisfatti della partecipazione. Ogni anno è stato un crescendo da questo punto di vista.”

I prodotti delle degustazioni sono locali?

“Assolutamente sì. Abbiamo deciso di legarci fortemente al territorio e di utilizzare soltanto prodotti di Cinisi, in particolare di vacca cinisara. Noi promuoviamo la vacca cinisara, la quale purtroppo ancora oggi non è sufficientemente tutelata.”

Il percorso quest’anno era più lungo rispetto a quello degli anni passati…

“Il percorso quest’anno è stato abbastanza impegnativo in virtù del fatto che l’anno scorso abbiamo ricevuto qualche lamentela per la brevità dello stesso. Quindi abbiamo deciso di fare un percorso di 7 chilometri ma comunque non ha rappresentato un fattore di criticità per bambini e anziani che lo hanno potuto concludere in maniera ottimale.”

Infine, invita tutti ad iscriversi all’associazione Birri.One o comunque cliccare “Mi piace” sulla loro pagina Facebook  per rimanere sempre aggiornati sulle novità e gli eventi dell’Associazione.

Fotogallery 2 – Il ritorno a Piano Margi – foto di Silvia Vitale:

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments