Home Attualità “Bike sharing” senza bike. la RI Generazione presenta un’ interrogazione

“Bike sharing” senza bike. la RI Generazione presenta un’ interrogazione

Il sindaco di Cinisi Giangiacomo Palazzolo in bici

Il servizio con gli stalli praticamente pronti da tempo, ma senza bici, non è ancora partito mentre la stagione estiva volge al termine.

Cinisi, Il consigliere Impastato ha presentato lo scorso 5 settembre, a nome del gruppo consiliare “la Ri Generazione”, un’interrogazione indirizzata al sindaco Giangiacomo Palazzolo, da espletarsi in consiglio comunale.

L’oggetto dell’interrogazione è il servizio di bike sharing, di cui sono state installate le postazioni in Piazza Vittorio Emanuele Orlando e in Corso Umberto I. Il servizio però non è mai partito e le postazioni sono prive delle biciclette a pedalata assistita.

Al sindaco in particolare viene sottolineato di aver annunciato a cadenza regolare, tramite vari mezzi di comunicazione, di poter avviare il servizio fin dallo scorso mese di Marzo, ipotizzando ulteriori evoluzioni e financo una data certa di avvio, non supportata dai fatti.

Il regolamento in materia è stato approvato con delibera consiliare 60/2016, durante la seduta dello scorso 29 Luglio, in ritardo rispetto all’inizio della stagione estiva ma anche rispetto al primo annuncio pubblico. L’interrogazione verte sulle motivazioni “per le quali il servizio non è stato avviato” e sull’attuale mancanza di una data certa per l’avvio del bike sharing.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments