Home Sport Città di Cinisi, altra occasione sprecata: la Libertas Marsala sbanca il Comunale

Città di Cinisi, altra occasione sprecata: la Libertas Marsala sbanca il Comunale

Il Cinisi, in nove uomini, esce sconfitto dal secondo scontro salvezza consecutivo, questa volta contro la Libertas Marsala. La classifica adesso è sempre più preoccupante.

Dovevano essere sei punti. Sei punti in due partite più che abbordabili. Sei punti per uscire dalla zona rossa della classifica e guadagnare fiducia e tranquillità dopo un inizio di campionato non certo semplicissimo, dando magari continuità al risultato maturato contro il Real Unione ed alla prestazione fatta vedere in quel di Ribera.

Ma non è stato così. Contro la Libertas Marsala è arrivata la seconda sconfitta consecutiva in altrettanti scontri salvezza, dopo la brutta figura della scorsa settimana in casa del Città di Giuliana, ultimo in classifica (con i biancoverdi che hanno trovato la prima vittoria stagionale proprio contro il Cinisi ma che hanno continuato inesorabilmente a perdere anche in questo turno contro la Don Bosco Partinico).

Solita partita, solito copione: il Cinisi prova a fare la partita, non riesce nell’intento e al primo contropiede, forse viziato da fuorigioco ma senza aiuti – in queste categorie, è già tanto che i direttori di gara riescano a portare a termine la gara – arriva il gol ospite.
Se poi quelle poche occasioni che, nel corso del match, si presentano dopo tanta fatica fatta per crearle, vengono sprecate e il nervosismo è tale da far finire la partita in inferiorità numerica, ecco che il quadro della sconfitta è completo.

La classifica adesso fa realmente paura. Le sconfitte delle altre contendenti alla permanenza nella categoria mantengono corti i distacchi nelle zone basse ma aumentano i rimpianti: con sei punti in due gare infatti i biancazzurri sarebbero adesso a quota 10, nella tranquillità di metà classifica, a +6 dalla zona play-out e a +10 dalla zona retrocessione.

Prossimo appuntamento domenica 13 novembre al Paolo Evola di Balestrate contro i giallorossi locali.

IL TABELLINO DEL MATCH

Città di Cinisi (3-4-1-2): Vitale F.; Rossetti [C], Adragna, Lo Chirco; Li Cavoli (dal 57′, Alaimo), Serra (dal 63′, Di Salvo), Vitale A., Pizzo G.; Giordano (dal 48′, Candido); Di Pane Masi, Castiglia.
A disp.: Zerillo, Pizzo V., Di Salvo, Vitale E., Alaimo, Candido, Messina.

Libertas Marsala (4-3-3): Orlandini; De Dia [C], Barbera, Armato, Frazzitta; Castellano, Azzaro, Barraco; Panitteri, Sansica, Gerardi.
A disp.: Indelicato, Umile, Tranchida, Montalto, Zerilli, Galluffo, Italiano.

Marcatori: Panitteri (L) 52′

Ammoniti: Barraco (L), Castiglia (C), Di Pane Masi (C)
Espulsi: Adragna (C), Candido (C), Frazzitta (L)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments