Home Appuntamenti La bella musica approda a Terrasini: nasce l’Accademia “TerraMusicae”

La bella musica approda a Terrasini: nasce l’Accademia “TerraMusicae”

Domani pomeriggio, presso la nuova sede in via Palermo, l’inaugurazione di una scuola di arti musicali: nella scelta coraggiosa ed ambiziosa di quattro artisti internazionali, la Sicilia come culla di un nuovo bellissimo progetto. “Siete tutti invitati”.

collagelungo_artisti

E’ una scelta quasi al contrario, quella di quattro musicisti di livello internazionale, un cileno, una tedesca e due siciliani, figli del mondo come loro stessi amano definirsi, che dopo aver girato le più prestigiosi platee delle grandi metropoli europee e non solo, hanno scelto la Sicilia e Terrasini, quale sede del loro progetto culturale e musicale.

L’Accademia Musicale “TerraMusicae” nasce infatti a Terrasini e verrà presentata mercoledì 9 novembre alle ore h 17.00, presso la sede di Via Palermo 76-78, all’interno della cornice dell’Associazione Culturale “Labirinti Ideali”. E’ proprio il nome con il genitivo latino “musicae”, ad esaltare la mediterranea Sicilia quale terra dalle fortissime tradizioni musicali ed ancor di più la cittadina di Terrasini, con la sua tranquilla vivacità, quale culla ideale per la nascita di un progetto culturale per bambini anche piccolissimi ed adulti, di educazione all’arte musicale nelle sue diverse forme, nella convinzione che fare musica e amare la musica, aiuta ad essere uomini migliori.

“Terrasini è il mio territorio – a parlare è Marco Giliberti, uno dei quattro fondatori, pianista di fama internazionale – e qui intendo investire le mie energie e condividere il mio sapere. L’intenzione è di offrire un buon progetto ai terrasinesi e agli abitanti dei paesi limitrofi. La scuola di musica produrrà anche concerti, sia degli allievi che ti ospiti esterni, ossia concertisti”.

“La musica è un linguaggio, una forma di comunicazione – dichiara la violinista tedesca Lisa Landgraf  –  Ho girato il mondo con il mio violino ed ho deciso adesso di vivere a Terrasini, sento che c’è una mancanza di comunicazione, abbiamo veramente il bisogno di tornare in questo punto del Mediterraneo e ritrovare lo spirito che qui ha permesso di vivere tutti insieme bene, con tutte le cose che già c’erano, perché qui è sempre stato possibile, e perchè dobbiamo trovare un nuovo modo di vivere insieme. Questa è la mia ricerca, una ricerca umana… A me interessa creare uno spazio aperto di comunicazione, il dialogo, un confronto con i bambini…”.

“La prima volta che sono venuto qui in Sicilia – afferma il baritono cileno Nicolás Lartaun – mi sono sentito a casa e le persone qui hanno il meglio che trovo nei miei connazionali cileni, la generosità, la semplicità, il godersi la vita, la natura, e la mia scelta di venire qua è anche con la possibilità di essere nutrito da tutte queste cose in una vita reale musicale. La nostra idea è quella di trattare la musica indipendente dallo stile e dal mercato. Poi qui le voci sono veramente belle”.

Nell’occasione della presentazione delle attività, dei progetti e dei percorsi didattici, i Maestri dell’Accademia, il Baritono Nicolas Lartaun, la violinista Lisa Marie Landgraf, la flautista Antonia Pillitteri e il pianista Marco Giliberti, offriranno ai presenti un concerto.

ACCADEMIA, info:  Via Palermo 76-78, Terrasini, Sicilia, Italy

mail a:terrasmusicae@gmail.com  

percorso-terramusiacae-1

Lascia un commento: